Cari amici, domani per me si avvera un altro sogno

Tic-Tac d'Autore Carlo Zannetti
Su YouTube il nuovissimo videoclip della mia canzone “Tic-Tac d’Autore”
3 Febbraio 2019
Zannetti cs 2019
Il disastro, la tragedia di un delusione d’amore non ammortizzabile
20 Febbraio 2019
Zannetti Carlo Bologna 2019

Cari amici, domani per me si avvera un altro sogno.

È da più di 15 anni che il mio grande amico Andrea è mancato. Grazie ad alcune persone, le quali con belle ed affettuose parole, mi seguono ormai da anni; grazie a tutti coloro i quali hanno mantenuto vivo in me l’entusiasmo; grazie a tutti insomma, comprese le persone che ho conosciuto recentemente. L’Ulisse del 2000 è una canzone che ho scritto nel 1996 e domani mattina iniziano a Grado, le riprese per il nuovo videoclip. Ho registrato, molto emozionato, una nuova versione pianoforte, chitarra e voce. Insomma in questi mesi sto facendo un po’ di ordine nella mia vita, devo sistemare tutte le cose che in questo caos di vita non sono riuscito a sistemare prima. Ho sempre con me una medaglietta di S.Giuda Taddeo, il Patrono delle cause perse, forse è per quello che mi sono imbattuto in certe meravigliose persone, magnifiche, straordinarie, con le difficoltà che comportano certe relazioni. Questa canzone e relativo video saranno dedicati a queste mie amicizie e ad Andrea. Fare un po’ di nomi….è difficile, e si rischia anche di dimenticare qualcuno.

Quelli che ci sono stati lo ricordano bene: Marcello, Nuccia, Andrea, Luigi, Antonio , poi più recentemente Antonia, Michela, Roberta, Stefania, Francesca, Giovanna, Lisa e ancora più recentemente Sin, John, Simone, Marco….e tanti altri.

Un abbraccio di cuore a tutti….Antonia fatti viva.

Dimenticavo…il ritornello fa così: “A me piacciono i re dei venti, matti variopinti, senza orologio, quelli sempre pieni di dipinti
Quelli che muoiono giovani, quelli senza soldi, senza verità
Quelli sempre pieni di idee….