Carlo Zannetti al lavoro su un nuovo libro

Scappa, Anna, scappa, non fermarti mai!
11 gennaio 2018
Un dolce racconto per te, mia sconosciuta
15 gennaio 2018

Ferrara 13 gennaio 2018. Oltre a comparire tra gli autori del nuovo libro “Futurologia della vita quotidiana – Transhumanist Age”, appena pubblicato online dalle Edizioni “Asino Rosso Ferrara” che propone al pubblico il primo ebook collettivo del nuovo gruppo “The Italian Transhumanist-Futurologie” , fondato nei mesi scorsi dal famoso futurista ferrarese Roberto Guerra e dall’associazione italo francese “Hyperion” con sede nel Principato di Monaco (curata dagli scrittori di fantascienza Ivan Bruno e Sol ), Carlo Zannetti noto musicista poli-strumentista “session player” di livello internazionale e scrittore sta per firmare un nuovo romanzo che uscirà nel 2018. Tutto ciò sull’onda emozionale dovuta al discreto successo del suo terzo libro “Il tormento del talento” concepito dall’autore come una raccolta di racconti “pop star tribute” velocemente saggistici e biografici, racchiusi in una scansione intenzionalmente non cronologica – storica ma originalmente affettiva – pulsionale. Un libro, uscito lo scorso ottobre, che indaga  sul sottile legame che spesso si instaura tra fragilità e genio, dedicato dal Zannetti alla celebre cantautrice ed interprete irlandese Sinéad ‘O’ Connor.  Il nuovo libro invece sarà interamente rivolto all’amore e alle donne della mia vita, promette l’autore, che preannuncia la sua intenzione di descrivere gli stati d’animo di sofferenza e di immensa gioia che accompagnano le persone ipersensibili nella meravigliosa quanto difficile avventura dell’amore. Luoghi romantici, incredibili coincidenze, il primo amore folle e l’incontro non fortuito ma probabilmente deciso dal destino con una misteriosa donna subito abbracciata non appena conosciuta in una notte  indimenticabile. Un legame fortissimo che continua ancora oggi perché forse scaturito da un incantesimo del passato di entrambi, reso unico da una specie di follia comune fatta di decisioni importanti prese in un secondo. Occhi che non possono più interrompere la magia del vedere se stessi nello sguardo di un’altra persona, un grande amore “telepatico” senza segreti o giochi stupidi. Un libro che uscirà il prossimo settembre e che, parola dell’autore, descriverà la realizzazione del suo più grande sogno di uomo e musicista. Carlo Zannetti hppts://www.carlozannetti.it