Tag: musica

Quasi quasi mollo tutto….

Quante volte mi sono detto, riferendomi alla musica, quasi quasi mollo tutto….È dagli anni ’70 che suono, sono passati tanti anni! La musica, come ho già sottolineato più volte, mi ha salvato veramente la vita. Molti dei miei più cari amici sono mancati. Io personalmente ho sempre trovato sollievo nella musica, mi allontanava dalla realtà, …

In amore si ama, si muore e si rinasce

Amore….Intanto grazie infinite a tutte le persone che si soffermano sulle mie riflessioni. Tutti i vostri commenti mi aiutano ancora di più a comprendere…..grazie! Quando finisce un amore, una piccola parte di noi se ne va. Si è come costretti dagli eventi della vita a ricominciare tutto da capo. Magari non ci accorgiamo che un …

La musica è stata…il mio angelo custode

La musica. Per mia fortuna, appena dodicenne, mi capitò in mano una vecchia chitarra con la cassa crepata e le corde arrugginite; cominciai a suonarla per riempire i vuoti di una gioventù resa infelice da una situazione famigliare a dir poco inconsueta e da un mio carattere timido e quindi molto sensibile. In seguito, durante …

Nuovo libro di Carlo Zannetti

Roma, 4 luglio 2018. “Il tormento del talento” ( pop star tribute) ,  edito da Sovera Edizioni di Roma, é il nuovo e quarto libro del noto musicista scrittore Carlo Zannetti, in uscita nelle librerie il prossimo autunno. Trentasei ritratti di alcuni dei più grandi musicisti e cantanti della storia della musica internazionale, scritti nel …

Anima gemella

Avevo vent’anni quando me ne andai via di casa. La mia vita in famiglia era diventata insopportabile, non certo per colpa delle mie sorelle, ma perché mio padre era un uomo che si divertiva ad offendermi in continuazione. Era una situazione pericolosa, alla quale mia madre si sarebbe dovuta ribellare, ovvero quel contesto in cui …

Giulietta e l’amore di Romeo.

Romeo giunse ad un ballo per incontrare Rosalina, ma una volta lì , incrociò lo sguardo di Giulietta, la figlia dei Capuleti. Giulietta, non aveva ancora compiuto quattordici anni. La sua famiglia aveva organizzato quella sontuosa festa nella speranza che lei convolasse a nozze con il nobile Paride. La giovane ragazza, invece, si innamorò all’istante …

Da oggi, solo persone, cose e luoghi belli….

Ti ricordo, che abbiamo deciso proprio ieri!. La “sentenza” deliberata con estrema convinzione da entrambi, é stata suggellata da questa frase pronunciata a voce alta : “Da oggi , solo persone, cose e luoghi belli!”. Ti ricordo che poi tu hai aggiunto: “Schifo ? Basta!”. Dopodiché, una volta usciti di casa, mano nella mano , …

Quella riunione…Ciao, amore, ciao

Quando la vidi per la prima volta rimasi fulminato . Era una riunione di lavoro in un bel palazzo antico nel centro di Padova. Lei arrivò in ritardo, era bellissima , con due occhi scuri che bucavano tutto quello che guardava. Il suo sguardo non mi sfiorò nemmeno, mentre io da quel momento non ascoltai …